Home News Il futuro dei taxi è elettrico, l'esempio Olandese

Il futuro dei taxi è elettrico, l'esempio Olandese

taxi-e olandeseDa qualche anno nelle città italiane abbiamo cominciato a vedere le prime auto bianche ibride.
Ma con il prezzo del carburante che aumenta di giorno in giorno, c'è chi ha cominciato a pensare ancora più in grande.

Gli olandesi hanno infatti reso operativa una flotta di auto bianche elettriche. A finanziare il progetto sono un'impresa energetica e la Nissan.

Il servizio e' partito 4 mesi fa, con le prime 10 Nissan Leaf, con l'obiettivo di arrivare a 100 nel medio termine.

Di vantaggi ce ne sono per tutti.
Vantaggi per l'ambiente: riduzione delle emissioni di CO2, le vetture non sono ibride ma totalmente elettriche.
Vantaggi per l'utenza: I clienti scelgono il servizio perchè consapevoli di utilizzare un mezzo che non inquina, inoltre ogni auto ha al proprio interno un tablet e una connessione wifi libera a disposizione dei clienti, con un costo del servizio pari a quello di un taxi tradizionale.
Vantaggi per i tassisti: abbattimento dei costi di gestione, ogni taxi è monitorato da remoto dalla centrale operativa, e ha a disposizione una serie di parcheggi dedicati con delle colonnine a disposizione dei tassisti per una ricarica veloce.

Secondo Carlo Iacovini, presidente di Green Value, i taxi elettrici potrebbero sbarcare presto anche in Italia: ''Le opportunita' sono non solo di tipo ambientale, ma anche economiche, specialmente con il prezzo dei carburanti che continua a crescere - stiamo conducendo delle ricerche in tal senso per verificare la fattibilita' di progetti pilota in Italia, che potrebbero partire da servizi esistenti piuttosto che da aziende fondate ex novo, specie considerando la complessa polemica relativa alle liberalizzazioni e alla nuove licenze taxi''.

Sito web di Taxi-E: http://www.taxi-e.nl/
Comunicato stampa:http://taxi-e.pressdoc.com/

 
Banner
Banner
Banner

Questo sito utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per favore visita la nostra Privacy Policy per maggiori informazioni sull'uso dei cookie. We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information