Home News New York, accordo con Google per 5.000 taxi senza conducente - Vero o Falso?

New York, accordo con Google per 5.000 taxi senza conducente - Vero o Falso?

google taxi senza conducentePochi giorni fa, il sindaco di New York city, Michael Bloomberg, ha firmato un contratto con Google per introdurre le auto senza conducente brevettate dal colosso di Mountain View nella flotta di taxi cittadini.


L'ufficio del sindaco ha dichiarato che, entro il 2014, i taxi automatizzati raggiungeranno la cifra di cinquemila. Questi veicoli senza conducente saranno personalizzati per soddisfare le esigenze dei newyorkesi, e verranno dotati di bancomat, distributori automatici di alimentari, e diverse “opzioni di intrattenimento”, secondo la NYC Taxi and Limousine Commission.

Continua a leggere l'articolo: www.casaeclima.com

Il modello su cui si basa la rivoluzionaria tecnologia dell'azienda di Montain View è un'auto che si guida da sola (video su repubblica) che permette ad un ceco di spostarsi in autonomia.

La notizia, rimbalzata dai siti più famosi ai blog di tutto il mondo, che lascia senza parole e "senza un lavoro" migliaia di poveri tassisti appare senza fondamento.
Non trovando nessun riscontro ufficiale ne sul sito della NYC Taxi and Limousine Commission ne sui principali siti di Google potrebbe essere un sempilce "April fools" (Pesce d'Aprile).

Possono quindi dormire sonni tranquilli i tassisti di tutto il mondo? Non proprio..

Sebbene sia tradizione in casa Google prendersi gioco dei cybernauti (ecco l'elenco di tutte le Google Bufale) è altrettanto concreto l'impegno all'innovazione, nel caso specifico possiamo citare il "Google driverless car" un progetto che coinvolge la tecnologia di sviluppo per le auto senza conducente.
Il progetto è attualmente guidato dall ingegnere Sebastian Thrun, direttore del Laboratorio di Intelligenza Artificiale di Stanford e co-inventore di Google Street View, il cui team di Stanford ha creato il robot-veicolo Stanley che ha vinto il DARPA 2005 Grand Challenge con un premio di 2 milioni di dollari erogato dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti.

Non solo Google quindi ma più soggetti si stanno sfidando nella realizzazione di un veicolo autonomo che potrà presto prendere il posto anche dei tassisti.

Per approfondimenti:
Progetto Google auto senza conducente (Inglese) 
DARPA Grand Challenge (Italiano)
DARPA Grand Challenge (Inglese) 

 
Banner
Banner
Banner

Questo sito utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per favore visita la nostra Privacy Policy per maggiori informazioni sull'uso dei cookie. We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information