Tariffe - Regolamenti
Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria
Home Articoli Taxi: in Italia i costi sono i piu’ alti d’Europa

Taxi: in Italia i costi sono i piu’ alti d’Europa

costi di gestione dei taxi italiani sono i più elevati tra i grandi Paesi dell’Unione Europea: il gasolio  per autotrazione costa quasi il 16% in più, il  peso della pressione tributaria (ovvero, le  imposte, le  tasse ed i tributi sul Pil) è superiore di 3 punti percentuali ; l’assicurazione dell’autovettura costa addirittura il 58% in più; mentre l’aumento medio del listino prezzi delle autovetture registrato nell’ultimo anno è stato superiore del 2,7% .

A denunciarlo è la CGIA di Mestre che ha preso in esame 4 voci di spesa che incidono non poco sull’attività di un taxista.

I confronti sono impietosi soprattutto quando la comparazione avviene con la Germania: i taxisti di casa nostra pagano 0,246 euro in più un litro di gasolio; 6,4 punti percentuali in più di tasse;  185 euro in più all’anno per  assicurare l’automezzo.

In merito alle motivazioni che hanno portato la categioria dei taxisti a manifestare duramente  contro il Governo Monti, il segretario della CGIA di Mestre, Giuseppe Bortolussi, dichiara:

“Riteniamo che tutti i processi di liberalizzazione dovrebbero avere come obbiettivo  quello di  ridurre i costi a carico dei consumatori e migliorare le condizioni generali di mercato. In queste ultime settimane, invece, ci è parso di capire che la deregolamentazione cui il Governo darà luogo nei prossimi giorni, verrà usata come strumento per ‘colpire’ alcune categorie di operatori economici che non godono di un  particolare consenso presso l’opinione pubblica. Possibile che i problemi dell’economia italiana siano i taxisti, i proprietari dei chioschi lungo le spiagge, gli edicolanti e i farmacisti ? E’ vero che da qualche parte bisogna pur cominciare, ma perché iniziare dalla ‘coda’ se è palese a tutti che bisogna  intervenire sulle assicurazioni, sulle banche e sul settore  energetico?”

Continua a Leggere e Confronta i dati..

 
Banner
Banner
Banner

Questo sito utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per favore visita la nostra Privacy Policy per maggiori informazioni sull'uso dei cookie. We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information